CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Voghera

Sentiero delle Vasche
In Valmadrera (LC)
Domenica 24 Settembre 2017



Scarica il volantino in formato PDF

Punto partenza : Valmadrera (LC), 260m
Arrivo : San Tomaso , 560m
Difficoltà : EEA (Escursionismo esperti, itinerario attrezzato)
Tempo di percorrenza : 3 ore circa
Dislivello complessivo : 350m
Pranzo: al sacco o presso il ristoro OSA San Tomaso

Descrizione itinerario : Si tratta non di una vera e propria ferrata , piuttosto di un sentiero attrezzato. Il “sentiero delle vasche” è un bellissimo itinerario che da Valmadrera permette di visitare la forra del torrente Inferno, il cui corso presenta numerosi giochi d’acqua ,“vasche” scavate e anche piccole dighe che convogliavano l’acqua ad uso dell’ormai scomparsa filanda di Valmadrera. Si parte dalla frazione di Ceppo e , imboccato il sentiero, si viene catapultati in un ambiente entusiasmante alternando passaggi sull’acqua e paretine attrezzate; si prosegue sempre vicino al torrente e attraverso piccoli guadi ci si sposta ora a destra ora a sinistra del corso d’acqua , permettendoci di ammirare le vasche che localmente sono denominate “ i Fopp”. Si arriva poi ad uscire dalla forra, arrivando al suo sbocco naturale nei pressi della località chiamata Taja Sass, dove termina il sentiero delle vasche. Tal Taja Sass, prendiamo a destra e raggiungiamo la località S. Tomaso, che sorge su uno splendido terrazzo naturale, a 580 metri di altitudine, da cui si può ammirare un vasto paesaggio sul lago di Lecco.
Qui la merenda !!!
Attrezzatura : casco, imbrago, set da ferrata

RITROVO: Ore 7.00 presso sede Cai
PARTENZA: Ore 7.15
RIENTRO: Ore 19.00 – indicativo
Viaggio con auto proprie
Spese viaggio : Voghera/Valmadrera 252 km * 0,25 = 62 + autostrada

Escursione proposta da :
Elena Spagna 335-8125569
Francesco La Rosa 347-0773556

Classificazione sentieri e consigli:
T = sentiero facile,carrareccia, mulattiera nelle vicinanze di paesi
E = sentiero privo di difficoltà tecniche, mulattiera per uso agro silvo pastorali di discreto impegno fisico
EE = sentiero in zone impervie con passaggi che richiedono buona conoscenza della montagna;
tecnica, allenamento ed equipaggiamento adeguato
EEA = Escursionismo Esperti, itinerario attrezzato

PER I NON SOCI
Euro 7 assicurazione obbligatoria + euro 4 diritti

ISCRIZIONI: entro il 17 settembre in Sezione o direttamente presso i proponenti

BUONE REGOLE DI COMPORTAMENTO
- leggi attentamente il foglio gita e valuta le tue capacità fisiche;
- attieniti alle istruzioni del capogita;
- sii puntuale agli orari;
- non sopravanzare il conduttore di gita;
- non abbandonare il gruppo o il sentiero;
- non ti attardare per futili motivi;
- coopera al mantenimento dello spirito di gruppo ed alla sua compattezza;
- rispetta l’ambiente, non abbandonare rifiuti, non cogliere vegetali, non produrre inutili rumori molesti.

Che c’è di più duro d’una pietra e di più molle dell’acqua?
Eppure la molle acqua scava la dura pietra.
(Ovidio)